Gli avvocati

L'accessibilità

La misura in cui e la velocità con cui i nostri clienti si sono potuti mettere in contatto, quando hanno cercato un contatto.



La cordialità verso il cliente

La misura in cui i nostri clienti hanno avuto la sensazione che tutto è stato fatto per accontentarli.



La competenza

La capacità con cui, per l'impressione dei nostri clienti, è stato e seguito il compito assegnato.



L'accuratezza

La misura in cui eventuali -piccoli o grandi- errori sono stati commessi nella realizzazione del lavoro svolto.



La finalità

La misura in cui, seguendo il modo più pratico, si è cercata una soluzione ai problemi. 



La velocità

La velocità con cui sono state eseguite le attività preliminari richieste per garantire lo svolgimento del lavoro. 



La comprensibilità

La misura in cui ai nostriclienti è dato prendere visione delle problematiche che riguardano la loro causa e la leggibilità delle lettere preparate per loro, accordi, documenti processuali e simili.




Il rispetto del requisito «facciamo quello che diciamo»

Secondo noi, una buona collaborazione richiede che noi "diciamo quello che facciamo" e "facciamo quello che diciamo"



Soddisfare il requisito di «fare quello che diciamo»

Richiede una buona cooperazione crediamo"diciamo quello che facciamo" e "facciamo quello che diciamo!"



Portare avantile aspettativeper quanto riguarda l'esito del caso 

La misura in cui, in ultima analisi, sono state soddisfatte le aspettative suscitate all'inizio del nostro lavoro dai nostri clienti sul risutlato conseguito. 



Portare avantile aspettativeper quanto riguardal'esitodel nostro lavoro

La misura in cui, in ultima analisi, sono state soddisfatte le aspettative suscitate all'inizio delnostro lavoro dai nostri clienti sui costi calcolati. 



L'impressione generale